La Top 5 dei Selton

5 domande, proposte ad artisti o addetti ai lavori. 5 suggerimenti che ci portano a scoprire le location preferite da giornalisti o artisti del panorama internazionale. UNA TOP FIVE per passare il tempo a suon di musica

________________________________________________________________________________________

Li abbiamo incontrati all’OFF di Modena, durante il loro tour italiano (2013-2014) e ci hanno dato un sacco di dritte di viaggio interessanti!

Selton Press 3 ph Andrea Raso 2013 HI

A poco più di due anni dal precedente album, i SELTON, band brasiliana che passando da Barcellona è approdata in Italia, sono tornati con un nuovo disco, SAUDADE, pubblicato ad aprile in Italia (Ghost Records/Self) e Brasile.Dopo due album in Italia, innumerevoli concerti e collaborazioni tra le più diverse, da Enzo Jannacci ai Soliti Idioti fino a Daniele Silvestri. Ricardo, Daniel, Eduardo e Ramiro hanno pubblicato un album che sia nelle sonorità che nei testi racconta il loro essere divisi tra tutti i luoghi dove hanno vissuto, le persone che hanno conosciuto e le esperienze che hanno vissuto. Il loro essere apolidi emotivi, che hanno trovato nell’essere una band la propria vera patria.

Il disco è stato registrato grazie al contributo dei fan attraverso il crowdfunding (su Indiegogo.com), mentre la produzione è stata affidata a Tommaso Colliva, che aveva lavorato con loro già nell’album precedente.

 Eccovi i consigli dei Selton che ci portano a viaggiare tra il Brasile e l’Europa!

Il miglior festival e il miglior live club

music

Crediamo che il miglior festival internazionale dove ci è capitato di suonare, sia il  Voix Du Gaou, in Francia. La stessa sera abbiamo diviso il palco con  Jamiroquai and Massive Attack. Il Festival si svolge su di una bellissima Isola nel Sud della Francia. Speriamo davvero di poterci suonare nuovamente!

Mentre per quanto riguarda il miglior live Club in cui abbiamo suonato…bhè, sicuramente il Magnolia (Milano) e l’ Angelo Mai (Roma) sono nella nostra top 5!

Un negozio di dischi imperdibile

Credit by TimeOut

Credit by TimeOut

Vogliamo segnalarvi un negozio di dischi che si trova a  São Paulo (Brasile): “Eric Discos

E’ un posto davvero incredibile dove puoi trovare di tutto, dalle radici della musica brasiliana ai dischi di  Adriano Celentano. Un posto cool, in cui vi consigliamo di passare!

Eric Discos

Rua Artur de Azevedo,

1815, São Paulo – SP, 05404-014, Brasile

www.ericdiscos.com.br

+55 11 3081-8252

Music & food: dove ci invitereste a cena?

br

Se amate la carne vi consigliamo di testare il grandioso  “Barranco” in Porto Alegre (che si trova nella nostra città natale, in Brasile). La loro è una delle migliori carni di manzo ( ‘picanhas’) al mondo!

Se preferite la cucina italiana vi consigliamo invece di testare   Il Brutto Anatroccolo” di Milano. Cucina tipica milanese e una buona qualità-prezzo

Barranco

 Avenida Protásio Alves, 1578 – Petrópolis, RS, Brasile

Telefono:+55 51 3331-6172

_____________________________________________

Il Brutto Anatroccolo

 Via Evangelista Torricelli, 3, 20136 Milano

Telefono:02 832 2222

Musical tour: luoghi e tappe da ripercorrere?

San Paolo Brasile

Il Mercato pubblico a São Paulo

Lapa a Rio de Janeiro

I Trulli del Salento

Suonare all’ Angelo Mai  di Roma

Se potete, non perdetevi una visita in questi luoghi!

 

La colonna sonora ideale per il vostro viaggio?

Spesso, quando siamo stanchi ascoltiamo qualcosa che ci possa tirare su e rinvigorire! come i primi due album dei  Kings of Leon, “Youth and young manhood” e “Aha shake heartbreak”.

Davvero due grandi dischi, che ti sollevano il morale dalla malinconia

 

Share and Enjoy !

0Shares
0 0

Author: Gloria Annovi

Giornalista pubblicista. Adoro cucinare ascoltando John Coltrane, colleziono cappelli e ho un debole per la decade degli anni Sessanta e Settanta, a cui mi ispiro nell’abbigliamento. Già speaker radiofonica, mi dedico alla musica e alla scrittura da diversi anni. La mia valigia? Grande e 'tappezzata' da adesivi rock

Share This Post On