Concerti, Festival ed eventi consigliati per Settembre 2016

Settembre, il mese in cui è nato Adelmo Fornaciari, in arte Zucchero (25 Settembre), che proprio in questi giorni ha prenotato l’Arena di Verona per i suoi primi 11 concerti del Tour 10+1. Sarà in città a partire da venerdì 16 settembre(per info tel. 045.8005151). Ma questo non è l’unico colive che vi consigliamo per questo mese, ce ne sono tanti altri, come quello degli WHO (sabato 17 settembre) all’Unipol Arena di Casalecchioa, dove festeggeranno i 50 anni di carriera. Tranquilli… replicheranno il 19 al Mediolanum Forum (biglietti da 69 euro in su)

thewho

E ancora, torna a Roma la rassegna Jammin’2016 in programma dal 16 al 23 settembre all’Auditorium Parco della Musica. Ad aprire la 14esima edizione, venerdì 16, sarà l’evento Geni XX, cantautrici del 21° secolo. Sempre a Roma trovate anche i nostri amici Jukka Reverberi dei Giardini di Mirò e Max Collini degli Offlaga Disco Pax in tournée con il recente esordio discografico Austerità per il progetto Spartiti. Suonano domenica 18 al Monk Club di Roma, in via Giuseppe Mirri 35.

Non ne avete abbastanza? ecco altri interessanti eventi di settembre per voi!

TUTTO MOLTO BELLO QUANDO IL CALCIO INCONTRA LA MUSICA (Bologna, 16-18 settembre) 

tutto-molto-bello

Al via la nuova edizione di “Tutto Molto Bello” evento unico nel suo genere, che unisce musica indipendente e agonismo sportivo in un’atmosfera di convivialità che riflette il meglio di entrambi i mondi. Ogni anno un numero sempre crescente di etichette indipendenti è chiamato a formare ognuna una propria squadra assieme ai loro artisti per sfidarsi non sul palco ma sul campo dal gioco, per un’iniziativa che unisce le due passioni nazionali, la musica e il pallone. Si parte venerdì 16 settembre alle ore 19 presso il Parco del Dopolavoro Ferroviario (Via Sebastiano Serlio, 25) e poi tutti all’Estragon Club e al Locomotiv Club dove si esibiranno diversi artisti coinvolti nell’evento sportivo. Da segnalare il live degli Afterhours all’Estragon sabato 18 settembre alle 22. Immancabili anche i mercatini del vintage e disco e quelli di streetfood

Sfoglia il programma qui

LA STRADA DEL JAZZ A BOLOGNA (16-18 Settembre)

Un'altra stella

Un’altra stella

Restiamo a Bologna, stesso week-end ma genere musicale diverso e location diversa. Siamo in centro città, più precisamente tra Via Degli Orefici e Via Artieri dove, da venerdì 16 a domenica 18 si terrà un festival dedicato al jazz ‘di strada’. In questa occasione sulla via delle stelle del jazz, di cui vi abbiamo già parlato, verranno inaugurate altre due stelline d’orate. Una dedicata a Dexter Gordon, virtuoso del sax e considerato uno tra i padri del bebop e l’altra, dedicata alla figura e alla musica di Cedar Walton, pianista di caratura internazionale. Tra gli ospiti anche Renzo Arbore e Luca Carboni. Ma il jazz risuonerà anche nei locali del centro città, come La Torinese (piazza Re Enzo) o la Cantina Bentivoglio

Sfoglia il programma completo qui

I BEATLES AL CINEMA (dal 15 al 21 Settembre)

Che meraviglia! I Beatles ritornano al cinema e a portarli è la firma hollywoodiana Ron Howard. Si tratta del docufilm “The Beatles Eight Days a Week” in cartellone in tutto il mondo dal 15 settembre fino al 21 settembre, che abbina filmati rari ad altri inediti esplorando la vita e le opere di John Lennon, Paul McCartney, George Harrison e Ringo Starr a 360gradi. Alla pellicola hanno collaborato anche Yoko Ono Lennon ed Olivia Harrison, presenti alla prima del film avvenuta proprio a Londra, giovedì 15 Settembre

Cerca il film nei cinema della tua città!

UNA MOSTRA DEDICATA A BOB DYLAN A TULUSA (dal 23 Settembre al 10 Ottobre)

10008823_G

Se siete fans del menestrello avrete forse sentito che il 23 Settembre  a Tulusa ( USA), inaugura una mostra speciale tutta dedicata a Bob Dylan. Presenti anche documenti inediti, come la prima versione di “Subterranean Homesick”battuta a macchina su fogli ormai ingialliti. E poi la giacca indossata da Dylan alla chiacchieratissima edizione del Festival di Newport del 1965 o i quaderni su cui scrisse i testi di Bloodon The Tracks”. E’ una sorta di archivio segreto quello che verrà messo in mostra sino al 10 ottobre presso l’Henry Zarrow Center for Art and Education di Tulusa (presso l’Università). Questo è solo parte del materiale venduto alla George Kaiser Foundation e all’Università di Tulusa, che lo sta ancora catalogando e digitalizzando tra i suoi archivi. La mostra, dal titolo “The Ghost of lectricity” sarà poi abbinata a diverse proiezioni e serate d’incontro. Immancabile anche la proiezione di “No Direction Home” diretto da Martin Scorsese che proprio nel 2016 compie 10 anni. Peccato essere lontani, perchè l’ingresso è solo di 8 dollari!

LIGA AL PARCO DI MONZA (24 e 25 Settembre)

Liga_Rock_Park_Verde_500x249_lc

Tutto pronto (polemiche a parte) per il doppio live di Luciano Ligabue che sbarca al Parco di Monza il week-end del 24 e 25 Settembre. Dopo i maxi concerti del suo Campovolo (Reggio Emilia) il Liga nazionale ha deciso di cambiare un pò le carte in tavola ma gli invitati sono già 100mila. Volete far parte del “Liga rock park” ? Sarà meglio farvi sotto perchè il tempo stringe ma lo staff ha messo a disposizione persino un sito per tutte le info del caso ligarockpark.com

Intanto sulle radio spopola già il suo nuovo singolo “G come Giungla”

Share and Enjoy !

0Shares
0 0

Author: Gloria Annovi

Giornalista pubblicista. Adoro cucinare ascoltando John Coltrane, colleziono cappelli e ho un debole per la decade degli anni Sessanta e Settanta, a cui mi ispiro nell’abbigliamento. Già speaker radiofonica, mi dedico alla musica e alla scrittura da diversi anni. La mia valigia? Grande e 'tappezzata' da adesivi rock

Share This Post On