Ascoltare musica, a piedi nudi nel parco

Pinterest

L’ispirazione per questo nuovo post mi è nata guardando una vecchia pellicola del 1967 “A piedi nudi nel parco”, simpatica commedia ambientata a New York che vede come protagonisti Jane Fonda e Robert Redford. Mi sono immedesimata in Paul (protagonista interpretato da Redford) e ho ricordato quanto è bello e liberatorio danzare a piedi nudi nel parco di una metropoli.

Robert Redford in una scena del film

Robert Redford in una scena del film

Mi è successo a Chicago, durante il Chicago Summer Dance Festival, una coinvolgente manifestazione dedicata alla danza che dura tutta estate e che si svolge presso il Grant Park, uno dei parchi più importanti della città insieme al Millenium Park, che occupa la parte nord del Grant e che si trova nel bel mezzo dei grattacieli del Loop.

Il Millenium Park

Il Millenium Park

Dentro al Millenium si trovano anche 4 opere artistiche di grande richiamo per i turisti: Cloud Gate, Crown Fountain (opera di Jaume Plensa), Lurie Garden e il Jay Pritzker Pavilion. Il parco, come intuirete, è uno dei più costosi progetti cittadini mai realizzati negli ultimi anni, ma rappresenta anche un luogo fondamentale per la vita sociale di Chicago.

Luci, colori e acqua...

Luci, colori e acqua, foto di Gloria

E’ qui che vengono organizzati infatti molti eventi d’intrattenimento estivi (in autunno le temperature sono già fredde): proiezioni di film, concerti, festival, senza contare la pista di pattinaggio invernale che amano i più piccoli. Aperto dalle 6 di mattina alle 11 di sera il parco funge da zona di decompressione per gli uomini d’affari, che una volta usciti dai vicini uffici si possono rilassare con la famiglia o amici in un aperitivo rurale, a piedi nudi nel parco 😉  I chicaghesi sono davvero organizzatissimi: arrivano al Millenium con stuoie, seggiole pieghevoli, tavolini da pic-nic e frigoriferi portatili. Questo nel week-end o durante gli eventi organizzati in quest’area, che ospita anche il maestoso Pritzker Pavilion, sede di concerti all’aria aperta e opera di Frank Gehry.

Il Pavilion

Il Pavilion

Vanto cittadino di architettura postmoderna è un’area adibita a concerti che può ospitare sino a 15.000 persone. I concerti che vengono organizzati sono sempre di alto livello e spaziano da classica, pop o rock e spesso sono persino gratuiti (si può assistere anche alle prove generali). Organizzazione e audio restano sempre impeccabili, il suono è distribuito equamente tra le sedute coperte ed esterne, permettendo così a tutti i presenti di godere dello show. Il pubblico è molto rispettoso nei confronti delle regole del parco e anche se si è immersi in una folla da stadio, ognuno ha il suo spazio vitale in cui muoversi.

Nel fitto calendario di eventi, a maggio, troviamo anche il Chicago Gospel Music Festival che si svolge a fine mese proprio al Millennium Park. Anche questo evento è gratuito, dura un week-end e vede ben due mainstage a disposizione degli artisti: Pritzker Pavilion (per i concerti erali) e Private Bank Spirit Stage (durante il giorno). 

Un live set estivo nel parco

Un live set estivo nel parco

Tutti seduti al Millenium PArk

Tutti seduti al Millenium PArk

Come avrete capito il parco è fondamentale per la vita sociale di questa città e durante i festival estivi non mancano mai anche wi-fi gratuita, punti ristoro e tavoli con sedute. Ma potete comunque portarvi anche i viveri da casa, ma è vietato fumare.

Da giugno a settembre è il turno del Millenium Park Music Series, una rassegna di musica gratuita che dura tutta estate e che vede l’alternarsi di diversi generi musicali. Il padiglione apre sempre un’ora prima dei concerti serali e non ci sono prenotazioni di alcun genere per accaparrarsi la seduta migliore: chi prima arriva meglio alloggia!

Balli a Chicago

Balli a Chicago

Calate le luci della festa, la domenica mattina, i chicaghesi tornano al parco per per fare yoga, jogging o un pic-nic. Se capitate in  città a metà giugno non potete perdervi il Blues Festival uno tra i più sentiti eventi di Chicago, che si svolge su diversi palchi allestiti presso il  Grant Park, 320 ettari di verdi che si estendono sino alle rive del Lago Michigan.

————————————————————

GRANT PARK

Inizia sulla 337 E Randolph St, Chicago

Aperto dalle 6 di mattina alle 23

Visita il sito per eventi e info

 

 

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Author: Gloria Annovi

Giornalista pubblicista. Adora cucinare ascoltando John Coltrane, colleziona cappelli e ha un debole per la decade ’60-’70, a cui si ispira nell’abbigliamento. Già speaker radiofonica, si dedica alla musica e alla scrittura da diversi anni. La sua valigia? Grande e 'tappezzata' da adesivi rock

Share This Post On
468 ad

Submit a Comment

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Email
Print