5 live club italiani in cui è piacevole suonare

Alcuni dei collaboratori di Musicpostcards non sono solo viaggiatori, ma anche musicisti. Penso a Marco, che ha preso in mano la sua prima Fender che era ancora un ragazzino con la fissa del rock… da allora non l’ha più abbandonata. Così, ho pensato di chiedere proprio a lui in quali migliori live club italiani ha avuto modo di esibirsi negli ultimi anni. La nostra mini classifica è stata stata fatta in base a questi parametri: impianto audio, palco, professionalità dei gestori, calore del pubblico e particolarità dell’ambiente. Sono solo i primi 5 nomi, ora sta a voi commentare i nostri suggerimenti

————————————————————————————————————-

 

MATTATOIO CULTURE CLUB

Credit foto El Cijo

Credit foto El Cijo

Partiamo dall’Emilia, la nostra terra. Il Mattatoio (circolo Arci) è una vera e propria istituzione in provincia di Modena, un locale dallo spirito punk (si tratta proprio di un ex mattatoio oggi riconvertito in locale) sito a pochi passi dalla bellissima piazza Martiri, dove d’estate organizzano spesso eventi. Non è molto grande, come il suo palco, ma è un privilegio poter suonare davanti ad un pubblico attento e desideroso di ascoltare qualche nuova proposta in ambito indipendente. Si fidano dell’istinto del gestore e fanno bene. La programmazione è ottima e d’estate i live si spostano all’aperto, nella distesa davanti al club.

—————————————————-

Mattatoio Culture Club

Via  Pio rodolfo, 4 Carpi

Telefono:393 979 7374
Obbligo di tessera ARCI
Consigliamo di parcheggiare alla vicina posta, si raggiunge solo a piedi

I VIZI DEL PELLICANO

Calibro 35 ai Vizi del Pellicano

Calibro 35 ai Vizi del Pellicano, credit foto Nico Cagarelli

Ex casa colonica oggi ‘I Vizi’ rappresenta un punto di ritrovo per tanti amanti della musica rock. A metà strada tra il club underground e la birreria, questo locale offre un’ottima selezione di birre artigianali e piatti sfiziosi al piano superiore, nella birreria de Il Vizietto.  Ogni week-end si trovano proposte di musica inedita. Raramente propone cover, solo durante eventi o party speciali. Si va dal blues sino al garage, ma anche i cantautori trovano un’ambiente intimo e idoneo alle loro performance. Ottima l’acustica e palco spazioso. I gestori sono attenti anche alle esigenze dei musicisti; in passato alla musica hanno unito mercatini vintage o serate gastronomiche.

—————————————————–

I Vizi del Pellicano

Via Ronchi, 11 Fosdondo di Correggio (RE)

Telefono:338 545 0243
Obbligo di tessera ARCI
Ampio parcheggio

 

MORGANA CLUB

Stoop live @Morgana Club

Stoop live @Morgana Club

Solo per la vista che offre la sua distesa estiva varrebbe la pena entrarci: uno sguardo alla chiesa di Santa Sofia, patrimonio dell’Unesco, mentre ascolti ottima musica in compagnia di un buon drink. Il Morgana è uno dei migliori club della regione Campania. Si trova nel cuore della città e il pubblico è caloroso, attento, aperto a nuove proposte. Cosa che abbiamo riscontrato spesso al Sud Italia. Forse perchè la musica rappresenta realmente un’ottima occasione di incontro e svago. Professionalità da parte dei gestori, palco non grandissimo, come lo stesso locale ma suonare nel club in cui si sono esibiti ospiti internazionali non capita sempre. Tra gli ospiti anche Giovanni Lindo Ferretti, Calibro35, Federico Fiumani o Dente. E’ curato nei minimi particolari, consigliatissimo

————————————–

Morgana Club

Via Umberto, I Benevento

Telefono:0824 28209
Ingresso libero

DAKOTA

L'interno

L’interno

 

Divertente suonare il un tipico pub arredato interamente in stile western. Alla musica live si abbina la buona cucina, con una predilizione per i piatti americani e tex-mex (Hamburger con patatine, tramezzini). Qui si passa dalla musica inedita alle cover mentre come per la scelta gastronomica, anche quella musicale è spesso influenzata da sonorità di rock tradizionale americano e blues. Il locale è tutto il legno e sembra di tornare indietro nel tempo ai tempi del Far West. Anche il palco è ampio e si ha la sensazione di essere molto vicini al pubblico.

————————————–
Via Gorizia, 1 Vigonza (Padova)
Telefono:049 980 1741

TAMBOURINE ARCI CLUB

Credit foto @Starfooker

Credit foto @Starfooker

Sembra di suonare sul set cinematografico per la particolarità dello scenografico impianto luci del palco. Si tratta di uno dei più storici club della Brianza e da qui ci sono passati tantissimi nomi della scena italiana. Il locale è molto informale e organizza eventi collaterali alla musica: mostre, incontri, cene… Tra gli ospiti anche Nada, Vallanzaska e Diaframma. Si predilige la musica indipendente e non c’è limite di genere musicale nella programmazione annuale. Come per ogni ARCI Club serve la tessera dell’associazione, che si può fare anche alla cassa

——————————————-

Tambourine Club

Via Carlo Tenca, 16 Seregno (MB)

Booking: Luca Ferrari 333-5917363
luca.ferrari@viaaudio.it

Ingresso riservato ai soci ARCI

Share and Enjoy !

0Shares
0 0

Author: Gloria Annovi

Giornalista pubblicista. Adoro cucinare ascoltando John Coltrane, colleziono cappelli e ho un debole per la decade degli anni Sessanta e Settanta, a cui mi ispiro nell’abbigliamento. Già speaker radiofonica, mi dedico alla musica e alla scrittura da diversi anni. La mia valigia? Grande e 'tappezzata' da adesivi rock

Share This Post On

Submit a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.