5 ristoranti di proprietà di musicisti

Non si associa quasi mai il cibo alle rockstar: solo alcool, vizi e capricci da backstage. In verità alcuni di loro ne hanno fatto una vera e propria filosofia di vita: vedi Sir Paul McCartney, vegetariano dai primi anni ’70, insieme alla moglie Linda (morta nel 1998) fondò il marchio di prodotti vegani/vegetariani chiamato Linda McCartney Foods, ancora oggi in commercio.

Noi di Musicpostcards.it abbiamo deciso di andare alla ricerca di ristiranti/pub aperti da musicisti e qui riportiamo i primi 5 indirizzi! In alcuni casi è anche facile trovare in loco i propietari, intenti a fare campagna pubblicitaria o un semplice spuntino….

 

Buddy Guy ‘s Legend: birra, panini e blues!

......

……

Chicago è una di quelle città in cui vorresti poter abitare. Poco lontano dai grattacieli di downtown e dalla leggendaria Chess Records si trova il locale di una delle leggende del Blues, Buddy Guy. Qui la gente non viene tanto per il cibo, che offre un menù discreto con piatti americani da fast food, quanto per l’ ottima selezione di musica live. Si pagano $10per entrare, ma gli spettacoli sono gratuiti e non è difficile che il padrone di casa si presenti. Luci soffuse con tavoli da bigliardo e arredamento vintage: un posto imperdibile. Sudicio di blues. Parola di chi lo ha testato!

____________________________

Buddy Guys’s Legend

700 S Wabash Ave, Chicago

Cerca tutti i live su www.buddyguy.com
+1 312-427-1190

 

ROCK & BREWS il sogno dei KISS

Gene Simmons e Paul Stanley.

Gene Simmons e Paul Stanley.

Rock&Brews si legge così, anche se al posto della & c’è una grande chiave di violino. Unire musica, birre e cibo sfizioso è sempre una buona idea commerciale e se dietro ci sono due dei Kiss (Gene Simmons e Paul Stanley) il successo è assicurato! La ristorazione si aggiunge ad un’altra passione dei due musicisti, quella per il golf, che li aveva visti aprire Kiss By Monster Mini Golf Site», un club di minigolf con tanto di sala party e cappella nuziale, inaugurato a Las Vegas (e dove se no?!).  Cosa offre il menù? Pizza, patatine, panini giganti, carne e piatti tex-mex ma anche maxi schermi per vedere partite di football mentre si beve una birra tra amici. Hanno aperto solo nel 2010 ma si stanno espandendo tra America, Mexico e Hawaii… Una vera catena di food-rock

_______________________________

Cerca tutte le info sul sito Rock&Brews e scopri il menù completo

 

Allo Sticky Fingers Restaurant per omaggiare gli Stones

ecco l'interno

ecco l’interno

Fuori le linguacce rosse! Su, su… siamo da “Sticky Fingers Restaurant” e se il nome non vi ricorda un leggendario album rock bhè, non siete degni di metterci piede! Parola di fans. Ad aprirlo questa volta è stato l’ex membro dei Rolling Stones, Bill Wyman. Musica e cibo americano, un classico del rock, peccato che siamo a Londra, in una delle zone più chic. Pieno di memorabilia degli Stones offre un’ottima selezione di birre e la colonna sonora rock è naturalmente assicurata. Come dicevamo siamo nel cuore della metropoli, in uno dei quartieri più cari e cool del paese: Phillimore Gardens, Kensington. I prezzi sono nella media londinese e se volete gustarvi un piatto di carne ben cotta con chips e salsa piccante sedetevi su questi divanetti in pelle, che fanno molto Diner anni ’50!

__________________________________

Sticky Fingers

Phillimore Gardens | Kensington Court, Londra 

Telefono:+44 20 7937 8690

 

PHIL’S PLACE, il paradiso degli AC-DC

main

Già il logo del locale ( una scritta tra le fiamme) può indurre i turisti a immaginare, che dietro al progetto si nasconda una di quelle rock star che picchiano di brutto sulla batteria.  Phil Rudd degli AC-DC è uno di questi e Phil’sPlace (un omaggio a se stesso il nome) è naturalmente una sua creazione! Il ristorante si trova sul porto di Tauranga (Nuova Zelanda) e gode di una vista favolosa, con posti limitatissimi e cucina neozelandese. Un dichiarato amore per la città di New York emerge invece dalla scelta dell’arredamento. Abbastanza economico e adatto ad una cena romantica, da uno come Phil ci saremmo aspettati un locale malfamato e invece, ci ha stupito! Il rumore delle campane dell’infeno in sottofondo? No, qui c’è un’atmosfera paradisiaca e il batterista degli Ac-Dc dimostra di avere fiuto per gli affari

________________________________________

PHIL’S PLACER

estaurant and Bar

101 Te Awanui Dr, Tauranga, 3110, Nuova Zelanda

Telefono:+64 7-574 4147

 

TeaNY: I fan di Moby sono vegetariani e amano il tè caldo

il propietario...

il propietario…

Insalate, zuppe bio, panini vegetariani e sopratto una fornitissima selezione di tè. E’ questo il mix vincente di TeaNY (già il nome la dice lunga), il locale newyorkese aperto dal musicista Moby qualche anno fa con l’ex fidanzata Kelly Tisdale. Siamo volati a Manhattan e TeaNy è naturalmente una location trendy, con cucina a vista e torte squisite, vegan Cheesecake compresa! Come una sorta di diario, nel libro di Moby dal titolo omonimo (TeaNY)  trovate tutta la sua storia, con un capitolo dedicato alle ricette vegetariane testate dallo stravagante musicista. Ideale per colazione o brunch se siete nella zona di Lower East Side

_________________

TeaNY
90 Rivington Street
New York, NY 10002
Tel. +1 212 475 9190

Share and Enjoy !

0Shares
0 0

Author: Gloria Annovi

Giornalista pubblicista. Adoro cucinare ascoltando John Coltrane, colleziono cappelli e ho un debole per la decade degli anni Sessanta e Settanta, a cui mi ispiro nell’abbigliamento. Già speaker radiofonica, mi dedico alla musica e alla scrittura da diversi anni. La mia valigia? Grande e 'tappezzata' da adesivi rock

Share This Post On