Top eventi Marzo 2017

Pinterest

Marzo è un mese che amo particolarmente, perchè segna l’arrivo della primavera e dei primi festival musicali della nuova stagione. In particolare, è la musica jazz a spopolare in questi giorni e tanti sono gli appuntamenti italiani imperdibili, come il Sesto Jazz Festival (3-5 a Sesto fiorentino) o l’emiliano Crossroads, a cui prendo sempre parte. Infine, a Bologna il 4 marzo si festeggia il compleanno di Lucio Dalla in grande stile. Ed è proprio dalla tre giorni dedicata al cantante bololognese che inizia il mio succulento planning (che potrebbe subire aggiornamenti).

Se volete segnalarci i vostri di eventi scrivete a info@musicpostcards.it

 

BUON COMPLEANNO LUCIO DALLA (2-3-4 Marzo a Bologna)

Lucio-Dalla1

A 5 anni dalla scomparsa di Lucio Dalla, la Fondazione a lui dedicata, in collaborazione con il Comune di Bologna e altri enti, hanno organizzato una tre giorni di festa che terminerà nel giorno del suo compleanno, il 4 marzo. Ai turisti sarà data la possibilità di fare dei tour guidati nei luoghi a lui cari e di entrare nel suo splendido appartamento (leggi qui), dove amici artisti quali Pupi Avati, Rita Pavone o Gabriele Muccino si incontreranno la sera (nella stanza Caruso) per rendergli omaggio tra musica e ricordi. Al pubblico non sarà possibile l’accesso serale ma è stato montato un maxi schermo nella vicina Piazza De Celestini in cui potranno seguire la diretta. Purtroppo anche i tour sono tutti sold-out da giorni e non resta che rifugiarsi in una delle trattorie vicine a Via D’Azeglio, che frequentava anche Lucio. Il biglietto per il tour guidato costava 15 euro e in alcuni era prevista una sosta nei ristoranti, con una maggiorazione di 28 euro. A fare da ciceroni noti giornalisti musicali, quali Gino Castaldo ed Ernesto Assante. Spero di potervi raccontare io qualcosa di più… Restate sintonizzati

Lo studio di Dalla, foto credit pagina FB "A casa di Lucio"

Lo studio di Dalla, foto credit pagina FB “A casa di Lucio”

LA CASA RESTA APERTA SINO AD APRILE: Vista la grande affluenza riscontrata durante questi appuntamenti, a partire dal 9 marzo, fino al primo aprile, la Fondazione Lucio Dalla ha deciso una serie di aperture straordinarie della Casa di Lucio Dalla in via D’Azeglio per venire incontro alla grande richiesta da parte del pubblico e accogliendo così altri visitatori tra coloro che avrebbero voluto partecipare all’edizione 2017 di A Casa di Lucio, ma non hanno trovato più biglietti disponibili. Le visite (della durata di un’ora) sono limitate alla casa di via D’Azeglio e sono coordinate da guide turistiche che accompagnano i visitatori lungo le varie stanze. I biglietti sono in vendita qui e presso gli uffici di Bologna Welcome (Piazza Maggiore 1/ E), dal lunedì al sabato dalle ore 9 alle ore 19 e domenica e festivi dalle ore 10 alle ore 17. Il costo del biglietto è di 10 € + diritti di prevendita (1,50 €). L’ingresso ai minori di 10 anni è gratuito, il biglietto può essere ritirato, muniti di documento valido, presso Bologna Welcome. Durante la visita i minori di 14 anni devono essere accompagnati da un adulto. Le aperture straordinarie si tengono nei giorni di giovedì, venerdì e sabato secondo il calendario e gli orari indicati nella pagina di acquisto per gli ingressi.

 

LUCIO DALLA ANCHE AL CINEMA

Il regista Mario Sesti, in posa durante il photocall in occasione della presentazione del film 'Senza Lucio', Roma, 24 febbraio 2015. ANSA/ STRINGER

Il regista Mario Sesti, in posa durante il photocall in occasione della presentazione del film ‘Senza Lucio’, Roma, 24 febbraio 2015. ANSA/ STRINGER

Altro omaggio a Lucio è quello cinematografico prodotto da Wonder Pictures e Unipol Biografilm Collection che dal 1 marzo all’8 marzo distribuiranno nelle sale Caro Lucio ti scrivo, inedito omaggio a Dalla e alla sua musica. Il film, prodotto da Giostra Film e diretto da Riccardo Marchesini, è tratto dall’omonimo spettacolo teatrale scritto da Cristiano Governa.

Ma in concomitanza esce anche un documentario “Senza Lucio” e le voci narranti saranno
il compagno degli ultimi anni, Marco Alemanno, e da tanti amici. Sul grande schermo dal 4 marzo il documentario di Mario Sesti racconta attraverso foto inedite, filmati e testimonianze la quotidianità e creatività di questo amatissimo artista.
GOLDEN PLAINS FESTIVAL PER IL LABOUR DAY (11-13 Marzo a Meredith, Australia)

Credit foto media.thethousands.com.au

Credit foto media.thethousands.com.au

A Melbourne (Australia) è già estate a marzo e dall’11 al 13 sono certa che l’atmosfera si scalderà ancora di più grazie all’undicesiam edizione del Golden Plains festival, uno dei più sentiti della contea di Victoria .Tra gli artisti internazionali presenti anche Nicholas Jaar, Margaret Glapsy e Kurt Vile. La location sarà quella del Meredith Supernatural Amphitheatre (Meredith, vicino a Melbourne), ottima per campeggiare in stile Glastonbury! Dovete sapere che questo festival cade sempre nei giorni del Victoria Labour Day e ovviamente i giovani non vedono l’ora di scatenarsi tra danze e drink. In passato su questo palco si sono esibiti anche Bon Iver, Nile Rodgers, Pavement, Cat Power: peccato che per noi l’Australia sia davvero dall’altra parte del mondo. Ma se siete da quelle parti, bhè, fatecelo sapere!

GLEN MATLOCK IN ACUSTICO A REGGIO EMILIA (13 Mazo, Reggio Emilia)

16716161_1078354938977795_99357417279009123_o

La locandina

Ed eccomi a segnalarvi un concerto nella mia città, Reggio Emilia. Si tratta del live acustico di Glen Matlock, bassista e fondatore dei Sex Pistols che si esibirà sul palco del Catomes Tot (Via Panciroli) il 12 marzo. Matlock interpreterà alcuni dei suoi brani più noti, partendo dal repertorio dei Sex Pistols e sconfinando sino alle composizioni più recenti con Philistines, passando alle cover di The Who, o Monkees. Ad aprire la serata Endrigo.
Ingresso: 13 euro.

 

BRISTOL JAZZ&BLUES FESTIVAL (16-19 Marzo a Bristol UK)

Macy Gray

Macy Gray

A questo festival mi piacerebbe molto partecipare. Non sono mai stata a Bristol e la quinta edizione del Jazz & Blues Festival sarebbe una bella occasione per visitarla a suon di musica! Il festival si terrà il 16, 17,18 e 19 marzo presso la Colston Hall. Sarà un lungo ed esplivo week-end e tra gli ospiti c’è anche la bravissima Macy Gray (domenica 19 marzo) e ancora: Quantic Live ft. Alice Russell,  Will Gregory (Goldfrapp), London Community Gospel Choir, Mud Morganfield… I biglietti variano da giornata a giornata e per Macy il costo parte dalle 20 sterline.

EMPOLI JAZZ FESTIVAL

John Scofield

John Scofield

Come vi dicevo il jazz va forte questo mese e anche ad Empoli troviamo un bel festival! Nata nel 2009 l’Empoli Jazz Winter Festival è una rassegna invernale organizzata dall’Associazione Empoli Jazz, in collaborazione con Music Pool e con il sostegno del Comune di Empoli. A marzo gli appuntamenti sono due: il grande John Scofield (15 marzo presso Teatro La Perla di Empoli a 16 euro) e poi il chitarrista svizzero Roberto Pianca (20 marzo Auditorium Palazzo Pretorio, Empoli a 8 euro)!

IL TOUR DI PETRA MAGONI E FERRUCCIO SPINETTI (in tutta Italia)

16143319_10154932016199004_400611734894675781_n

Comincia venerdì 3 marzo da Botticino (BS) il Leggera Tour di Petra Magoni e Ferruccio Spinetti – alias Musica Nuda – per promuovere il loro ultimo “Leggera” uscito lo scorso 27 gennaio per la Warner. Nel nuovo tour, organizzato da Bubba Music, a cui si è aggiunta una data a Parma il 29 marzo e che è in continuo aggiornamento sulla fanpage di Facebook e sul loro sito, Petra e Ferruccio presenteranno brani nuovi e una selezione dei loro principali successi. Io li adoro e voi? Ecco alcune date: 4 marzo al Teatro Villa dei Leoni di Mira (VE), il 5 al Cap10100 di Torino, il 10 al Teatro degli Atti di Rimini, l’11 al Blue Note di Milano, il 16 al Politeama di Napoli, il 21 al Theatre de Cusset a Cusset in Francia e il 29 al Wopa Temporary di Parma.

 

MUSICA SULLA NEVE (18-25 marzo Avoriaz, Francia)

img1

Peccato che ho disinparato a sciare, perchè a marzo ritorna lo Snowboxx Festival, un originalissimo evento di musica elettronica sulla neve. Si svolgerà da marzo 18 e alla consolle ci saranno anche Masement, Jaxx, Bicep, Jax Jones… Il festival si svolge in più locations: spazi all’aperto, feste in terrazza e live club. L’edizione 2017  prende vita nella  spettacolare stazione sciistica Avoriaz, che si trova al centro delle Portes du Soleil, nella regione di Chablais di Alta Savoia. Peccato che sia già sold out!

FIERA DEL DISCO A MANTOVA (26 Marzo)

Marco seleziona...

Marco seleziona…

Il cambio dell’ora legale ci regala qualche ora in più di luce per svagarci tra mercatini dell’usato e fiere del disco in cerca di materiale raro e da collezione. Domenica 26 marzo, al centro culturale di Via Kahln, 21 (Montella di S.Giorgio di Mantova), si terrà una Fiera del disco ad ingresso gratuito. In fiera stand di vinili, dvd, cd, libri usati e rarità

Per info www.articolozero.org

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS
Gloria Annovi

Author: Gloria Annovi

Giornalista pubblicista. Adora cucinare ascoltando John Coltrane, colleziona cappelli e ha un debole per la decade ’60-’70, a cui si ispira nell’abbigliamento. Già speaker radiofonica, si dedica alla musica e alla scrittura da diversi anni. La sua valigia? Grande e 'tappezzata' da adesivi rock

Share This Post On
468 ad

Submit a Comment

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Email
Print