Penny Lane Hotel, una notte da hit!

Pinterest

‘Penny Lane’ è sicuramente una delle vie più conosciute al mondo. Ubicata nel quartiere di Church, Liverpool, a meno di 15 minuti di auto dall’Albert Dock, è infatti da sempre associata alla famosissima canzone dei Beatles. In questo singolo, come in altri pezzi firmati da John Lennon e Paul McCartney (penso a “In my Life” o a “Strawberry Fields”) i due raccontano di luoghi e persone legate alla loro infanzia, come fosse un continuo flashback.

L'hotel, foto di Gloria

L’hotel, foto di Gloria

Oggi il quartiere di Penny Lane si presenta come una zona ordinata e curata, che in parte custodisce ancora frammenti di quel mondo raccontato da Paul e John. Penso al barbiere citato all’inizio della prima strofa (barber showing photographs) che altro non è che Tony Slavin, negozio mecca per i fans del quartetto. A pochi passi da questo negozio sorge anche il Penny Lane Hotel, comodissimo alloggio consigliato a chi resta in città per almeno due giorni. Questo perchè la zona è fuori dal centro e vi servirà tempo, se non vi muovete in auto, per spostarvi durante il vostro tour.

L'entrata dell'hotel, Foto di Gloria

L’entrata dell’hotel, Foto di Gloria

image

Io avrei voluto alloggiare al centralissimo Hard Days Night Hotel ( a due passi dal Cavern) ma era tutto esaurito e così, ho cercato qualcosa di altrettanto celebrativo ma più economico. Il Penny Lane Hotel è esattamente questo, un piccolo hotel curato e di design.

Le camere sono tutte abbellite con poster che ritraggono i Fab Four, così come la biancheria o i vassoi del classico tea-corner, presente in tutti gli hotel e b&b inglesi che si rispettino :)

Ciao...

Io nella sala da pranzo dell’Hotel

Pulito e confortevole vede le sue camere affacciarsi proprio sull’ incrocio di Penny Lane St, una via trafficata a qualsiasi ora del giorno. L’angolo forse più spassoso è la sala da pranzo,  dove la mattina servono anche la colazione: un open-space dove sedersi per un break tra foto, murales e musica dei Beatles che arriva da un Juke-box.

La mia colazione

La nostra colazione

Immancabile in menù la full english breakfast con bacon, toast, salsiccia, uovo e tutto ciò che di più calorico si possa desiderare! 😉 Meglio sempre prenotarla al personale, se non è già compresa nel soggiorno. Io ho testato la ‘healty option’: un mix decisamente più salutare composto da yogurt con cereali, cornetti da farcire con marmellata d’arancio, caffè o tea caldo.

La nostra camera

La nostra camera

La struttura è piccola, ospita giusto 15 camere e il personale che ti accoglie è davvero disponibile ad ogni richiesta. La reception è aperta 24h su 24 e la cucina apre alle 7 di mattina. Non c’è l’ascensore ( poiché è ubicato in una storica struttura) ma serve giusto una rampa di scale per sdraiarsi su comodissimi lettoni King-size.

Io nella mia camera d'Hotel Arredata ad Hoc

Io nella mia camera d’Hotel Arredata ad Hoc

Davanti all’hotel si trova anche la vecchia pensilina del tram (rinominata “Penny Lane Roundabout”) che cita Paul nel testo di “Penny Lane”. Oggi è abbandonata ma in passato era stata riconvertita in un pub chiamato Sgt Pepper.

liverpool hotel

Il nostro Tea Corner

Tornando al Penny Lane Hotel che altro dirvi? Le camere sono dotate di TV a schermo piatto e di bagno interno e la nostra doppia ci è costata 78 € a notte in alta stagione

——————————

PENNY LANE HOTEL

5 Smithdown Pl, Liverpool

Le linee che partono dal Liverpool city-center e arrivano sin qui sono l’80/86/70/76

Cerca la migliore offerta su Booking

www.thepennylanehotel.com

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS
Gloria Annovi

Author: Gloria Annovi

Giornalista pubblicista. Adora cucinare ascoltando John Coltrane, colleziona cappelli e ha un debole per la decade ’60-’70, a cui si ispira nell’abbigliamento. Già speaker radiofonica, si dedica alla musica e alla scrittura da diversi anni. La sua valigia? Grande e 'tappezzata' da adesivi rock

Share This Post On
468 ad

Submit a Comment

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Email
Print