PontiNonSoloMusica: jazz, prog e classic rock nella terra dei Nomadi

Pinterest

Novellara è uno dei centri più caretteristici e rappresentativi della bassa reggiana.

Non lontana dalle suggestive rive del fiume Po, deve il suo nome alla presenza, quasi costante nei mesi più freddi, della nebbia (“Nubilaria”), che evoca melanconie blueseggianti vicine a quelle del Mississippi.

Nebbia in Emilia

Nebbia in Emilia

Da sempre, la musica ha attraversato le strade di questo paese, sin dai tempi della nascita della Nubilaria Big Band, fino alle più recenti manifestazioni musicali come il “Novellara Blues Festival”.

L'interno del negozio, MP Credit

L’interno del negozio, MP Credit

Certo, i più, identificano questo famoso centro reggiano come il paese dei Nomadi, e del loro indimenticato cantante Augusto Daolio.

Musicpostcards credit

Musicpostcards credit

Se perciò siete sulle tracce dei Nomadi o semplicemente volete visitare Novellara e amate la musica come noi, non dimenticate di fare un salto da “PontiNonSoloMusica”.

Marcello Ponti, grande appassionato di musica e collezionista di vinile è anche il titolare di questo fantastico negozio di dischi (e non solo).

Angolo ascolto cd

Angolo ascolto cd

Un vero miracolo, per noi nostalgici del classico “record shop” inteso non solo come punto vendita dove trovare tante novità e classici ma anche come luogo di incontro per tanti appassionati e collezionisti, dove approfondire conoscenze e scambiare informazioni.

http://youtu.be/EhXpn4MNqnM

Un ambiente caldo e confortevole che dispone un po’ di tutto ciò che riguarda il collezionismo, non solo musicale: infatti oltre a montagne di vinili e Compact disc (ce n’è per tutti i gusti e per tutte le tasche, dai 10 ai 25 euro) anche fumetti, posters, gadgets, cofanetti e memorabilia.

Cds

Cds

Qui potrete trovare anche un’intera bacheca dedicata alla storica band novellarese dei Nomadi: varie le Special Edition o Limited Edition che il negozio riesce a procurare, sempre aggiornato anche sulle nuove uscite.

Disponibile anche una sezione ad hoc, dedicata al rocker correggese Ligabue.

Diverse occasioni speciali anche sull’usato e sul vinile da collezione: oltre che all’intera collezione dei Grateful Dead, noi di Music Postcards, siamo riusciti a reperire varie splendide ristampe in vinile 180 grammi come il primo album dei Comus (rarissimo) o il classico “Fire and Water” di Free.

Un poster dei Nomadi

Un poster dei Nomadi

Se invece cercate il pezzo d’annata, introvabile e quotatissimo..no problem! Marcello è un vero e proprio segugio, oltre che ad un grande esperto in campo musicale. Ogni richiesta viene prontamente appagata in tempi non biblici!(parliamo per esperienza personale).

free-fire-and-water

Recentemente abbiamo scovato tante novità e pezzi rari sia nella sezione dedicata al prog (di cui Marcello è un grande conoscitore) che in quella del jazz

Insomma, un luogo da conoscere e frequentare anche solo per rivivere l’emozione che solo un vero negozio di dischi può dare (nulla a che vedere con la freddezza dei grandi magazzini, o la sbrigativa “praticità” del digital download) nella cornice del caratteristico borgo di Novellara, centro storico da riscoprire.

Non Solo Musica Di Ponti Marcello

15, Via Togliatti P. – 42017 Novellara (RE)

tel: 0522 652474

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Author: Marco Parmiggiani

Musicista attivo dal ’97 nella band novellarese dei “Rufus Party” e da tempi più recenti presente anche nell’organico di “Stoop” e “Grande Orquestra de la Muerte”. All’attivo anche collaborazioni in studio con Omar Pedrini (Timoria), Mao (già Mao e la Rivoluzione). E’ un grande collezionista di vinili, compilations funky e soul e quando può, si rilassa suonando la sua pedal steel _____________________________________________________________________ Rufus Party's guitarist since 1997, recently He's playing with STOOP (indie band) and 'La Grande Orquestra de la Muerte' . He has collaborated with the famous italian rock artist Omar Pedrini (Timoria) and the singer Mao (Mao e La Rivoluzione). He' s a great vinyl and funky & soul music collector; when he's at home, he likes to relaxing by playing his pedal steel guitar

Share This Post On
468 ad
Email
Print