Hana-Bi: aperitivo indie-rock sulla spiaggia

Da anni la Romagna è scelta dai giovani come meta turistica per le sue discoteche e le notti brave in spiaggia. Molti di noi hanno fatto la propria prima vacanza da 18enni a Rimini o Riccione e altrettanti oggi scelgono Marina di Ravenna, vivace località di mare che ha vissuto un vero e proprio boom a inizio 2000 grazie alle serate di musica organizzate presso gli stabilimenti balneari (vedi Duna degli Orsi). Tra gli stabilimenti che hanno resistito alle nuove politiche amministrative (pro famiglie) e relativi divieti, troviamo l’Hana-bi.

Bagno Hana-Bi, foto FB

Bagno Hana-Bi, foto FB

Si tratta di un classico stabilimento che da maggio a settembre, dall’ora dell’aperitivo sino a tarda serata, organizza eventi di musica indipendente. Alla gestione c’è la bolognese Bronson Produzioni, che all’ottima selezione di musica live ha abbinato anche freschissimi cocktail e un gustoso angolo gastronomico, rendendo questo posto molto alternativo nel suo genere.

La spiaggia è la n. 72 e tra i suoi servizi offre anche campo da tennis, campo da calcetto, bacchettoni e bar. Gli aperitivi iniziano intorno alle ore 18.30 e non c’è limite alla selezione musicale che spazia dalla musica elettronica al punk. Ai DJ Set si alterna la musica live di respiro internazionale e tra gli ospiti ricordo Pan del Diavolo, Julie’s Caircut o Paolo Benvegnù.

Hana-bi al tramonto

Hana-bi al tramonto, foto di Gloria

Frequentatissimo dalla cerchia indie, l’HanaBi è comunque un locale informale, dove si ha la libertà di godersi un live seduti in spiaggia, ancora con il costume addosso. Questa è una delle cose più belle di questi club all’aria aperta!

Naha-bi al tramonto

Naha-bi al tramonto, foto di Gloria

Lo stabilimento è fornito di due bar (uno esterno), un ristorante e un’area palco. La cucina è adatta sia a vegetariani che non e c’è la possibilità di gustarsi hamburger, lasagne alla bolognese, primi di mare o piatti veg.  La spesa per una cena si aggira intorno ai 25/30 euro, che non è poco se pensiamo che si tratta di chiosco, ma la qualità del cibo è buona, gli ingredienti freschi e i live gratuiti. Un particolare da non sottovalutare vista la qualità delle proposte.

Dalla cucina...

Dalla cucina…

Imperdibile il “Beach Brew Festival” evento che la Bronson organizzano qui ogni giugno, con artisti amatissimi dai giovani, vedi DEUS, Scott Metthew o Anna Calvi.

Palco

Palco, foto di Gloria

Stoop live @Hana Bi

Stoop live @Hana Bi, foto di Gloria

Ottima soluzione anticristi quella di offrire live gratuiti ai giovani in villeggiatura. Se siete in zona vi consigliamo di farci un salto, magari di domenica: il loro aperitivo è una sorta d’ istituzione a Marina. Dalle 18 happy hour con 2 birre al prezzo di una o 3 spritz al prezzo di 2. Non so se sono compresa in questa formula ma il bar offre anche una interessante selezione di birre artigianali.

Se avete la fortuna di restare anche ad inizio settimana, quando la spiaggia è meno affollata, concedetevi una piccola uscita verso Lido di Classe, dove sono ancora visibili sulla riva del mare i suggestivi capanni dei pescatori, le vecchie “cavane”. Se preferite il birdwatching salite sino alle Saline di Cervia, già a fine maggio potreste imbattervi in stormi di fenicotteri rosa!

—————————————————————-

HANA-BI

Viale delle Nazioni 72

48100 Marina Di Ravenna, Emilia-Romagna, Italy

Tel 333 20 97 141

www.produzionibronson.com

Share and Enjoy !

0Shares
0 0

Author: Gloria Annovi

Giornalista pubblicista. Adoro cucinare ascoltando John Coltrane, colleziono cappelli e ho un debole per la decade degli anni Sessanta e Settanta, a cui mi ispiro nell’abbigliamento. Già speaker radiofonica, mi dedico alla musica e alla scrittura da diversi anni. La mia valigia? Grande e 'tappezzata' da adesivi rock

Share This Post On