La Top5 della svedese Full of Keys

5 domande, proposte ad artisti o addetti ai lavori. 5 suggerimenti che ci portano a scoprire le location preferite da giornalisti o artisti del panorama internazionale. UNA TOP FIVE per passare il tempo a suon di musica

———————————————————————————————————————-

Se amate le sonorità nordiche e anche questi paesaggi vi consigliamo di ascoltare “Me & The Sea” il nuovo singolo dell’artista svedese Anni Bernhard – in arte Full of Keys – uscito lo scorso Febbraio per l’etichetta Qi Music. Il singolo è frutto di una collaborazione con cantautori e produttori apprezzati quali Alx Go e Kim W (Tove Lo, Icona Pop, Erik Hassle) e arriva dopo altri due fortunati album  “Tracy of A Human” del 2012 e “Gazing Grounds” del 2014

La cantante di Stoccolma ci portano a scoprire festival e location davvero interessanti della sua città natale e della sua amata terra. Come nel caso di una ex cava di calcare Dalhalla, oggi riconvertita in un teatro a cielo aperto. Ma questo è solo uno dei tanti consigli che troverete leggendo questa bella TOP5

Il miglior festival a livello internazionale e il miglior live club?

foto credit by jajajamusic.com

foto credit by jajajamusic.com

Devo ammettere che non sono una grande  frequentatrice di festival… Ma se avete voglia di approfondire la grande tradizione della musica svedese, vi suggerisco di visitare Borlänge durante il festival estivo chiamato “Peace and Love” . Mi piace perchè si basa su idee di tolleranza e solidarietà e ogni anno cambia il tema del festival, le passate edizioni hanno visto la democrazia o la libertà di parola. Quest’ anno come ospite ci sarà anche la fighissima Elliphant

———————————————————

Il Peace and Love Festival si svolge sempre i primi di luglio e dura 2 giorni

Foto credit www.svenskamoten.se

Foto credit www.svenskamoten.se

Vi consiglio l’ottimo palco del Nalen di Stoccolma, è un locale molto accogliente e l’acustica è ottima. Personalmente amo i locali intimi, da meno di 1000 persone. Qui è possibile proporre una bella performance, dal suono potente, ma sentire anche la vicinanza con il pubblico. E’ un pò come suonare in un teatro ma il contrasto con la musica moderna è davvero cool

———————————————————–

NALEN CLUB

Regeringsgatan, 74 Stoccolma

Telefono +46 8 505 292 00

Prenotazioni: bookatable.se

 

Un negozio di dischi imperdibile?

foto credit by lukinzine.se

foto credit by lukinzine.se

Uno dei miei preferiti è Bengans, nella mia città natale Gothenburg. Ha aperto nel  1974 ed è conosciuto soprattutto per i suoi prezzi bassi. I punk rockers sono stati tra i primi ad avere la possibilità di vende qui dentro i loro dischi con inediti. Non è solo un negozio di dischi ma anche un posto dove gli artisi suonano dal vivo e ti autografano le copertine (Tra questi anche David Bowie o R.E.M)

—————————————————————

Bengans Skivbutik
Stigbergstorget, 1 Goteborg

Telefono: +46 (0) 31-143300

Aperto dal lunedì al venerdì dalle 10 alle 18,30
Il Sabato dalle 10 alle 16 e la domenica dalle 12 alle 16

Music & food: dove ci inviteresti? (per assaporare questo connubio)

Foto da tripadvisor

Foto da tripadvisor

Non ne ho idea! Spesso la musica è troppo alta e il cibo orribile. Non riesco a ricordare di un posto dove non ho avuto il desiderio di scappare via. A volte penso di aprire un grande ristorante per vegetariani in cui proporre anche musica live… C’è comunque un posto dove si sta bene d’estate a Stoccolma, è il terrazzo del Mosebacke Etablissement. Il cibo discreto, buona musica ma soprattutto una vista mozzafiato che domina Stoccolma

————————————————-

Mosebacke Etablissement

Mosebacketorg, 3 Stoccolma

Telefono: 08 5560 9890

Locale notturno e sala per concerti dove si può ascoltare di tutto, dal jazz ai dj set di musica elettronica

Musical tour: luoghi e tappe consigliati?

Visto che sono una grande fan delle tappe musicali inusuali vorrei suggerire Dalhalla, una cava di calcare situata a Dalarna, a 200 chilometri a nord-est di Stoccolma. Grazie ad importanti estrazioni fatte nel 1990 e ad una cantante d’opera chiamata Margareta Dellefors, la cava è stata scoperta per avere un’ottima acustica. La risonanza e il riverbero naturali permettono di organizzare un concerto senza bisogno di amplificatori elettrici. E’ davvero un posto incredibile

————————————————————-

Si tratta di un teatro all’aperto, appunto ricavato da una ex cava di calcare. 4000 posti a sedere per assistere a spettacoli a cielo aperto da giugno a settembre. Per raggiungere Dalhalla da Stoccolma, che si trova a 280 chilometri, ci sono due possibilità: il treno (3 ore e mezzo) o l’aereo (una mezz’oretta)

La colonna sonora ideale per il tuo viaggio?

Hmm… Spesso finisco per ascoltare musica malinconica e non è forse il massimo quando si è in viaggio. Così segnalo l’album Paramore, un disco divertente, che ha del groove! E poi Hailey è una fantastica cantante

Share and Enjoy !

0Shares
0 0

Author: Gloria Annovi

Giornalista pubblicista. Adoro cucinare ascoltando John Coltrane, colleziono cappelli e ho un debole per la decade degli anni Sessanta e Settanta, a cui mi ispiro nell’abbigliamento. Già speaker radiofonica, mi dedico alla musica e alla scrittura da diversi anni. La mia valigia? Grande e 'tappezzata' da adesivi rock

Share This Post On

Submit a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.