DISCO D’ORO: UNA ‘MINIERA’ DI VINILI NEL CUORE DI BOLOGNA

Pinterest

Un negozio di dischi che festeggia 40 anni di attività è già di per se una garanzia. Disco D’oro, rivenditore specializzato in vinili e musica indipendente, può vantarsi di aver raggiunto questo traguardo.

Foto di Gloria

Foto di Gloria

Lo trovate ancora oggi in Via Galliera, una parallela della più nota Via dell’Indipendenza, che ospita dal 1981 questo angolo stracolmo di buona musica. In verità, la prima sede dello shop fu aperta nel 1976 in Via Marconi, per poi trasferisrsi in questa zona della città, un tempo via nobile della Bologna dell’Ottocento.

Foto di Gloria Annovi

Foto di Gloria Annovi

Nel suddetto lasso di tempo Disco D’Oro ha vissuto in prima persona l’evolversi del mercato musicale e la nascita di nuove correnti artistiche (dall’irrunete punk rock al cantautorato 2.0), pur mantenuto fede ad una sua precisa scelta commerciale, che mi sento di dire faccia forza soprattutto sulla promozione della musica indipendente e underground.

L'interno Foto di Gloria Annovi

L’interno Foto di Gloria Annovi

La maggior parte della merce in vendita è in vinile, cosa che non ci stupisce più, visto che questo supporto è fortunatamente tornato di moda negli ultimi anni e i collezionisti acquistano quasi esclisivamente LP. Particolare che ci fa già intuire che il target che si rivolge a Disco D’Oro è soprattutto di appassionati, collezionisti, studenti universitari e ascoltatori in cerca di nuovi stimoli. In catalogo ci sono infatti molte proposte del panorama underground internazionale e indipendente italiano, ma anche elettronica, musica black e grandi classici del rock.

Il mio amico Lele da Disco D'Oro, foto di Gloria

Il mio amico Lele da Disco D’Oro, foto di Gloria

La sala principale (all’entrata) è una miniera in questo senso. Dietro alla cassa c’è ancora qualche CD, DVD e sugli scaffali anche libri e riviste specializzate. Ho letto che anche Skiantos, Red Ronnie o il compianto Andrea Pazienza sono stati clienti. Uno degli angoli che preferisco di questo negozio è la saletta Lounge, in cui vengono organizzati anche DJ Set o live, è una stanza raccolta, in cui è possibile consultare il catalogo dei vinili usati (molti dei quali di rock) e le uscite del Record Store Day.

La sala Lounge, foto di Gloria

La sala Lounge, foto di Gloria

I prezzi sono medio alti, in linea con gli altri negozi di Bologna (ricordo l’LP “Dank” dei T-Rex a 50 euro), ma si trovano anche inaspettati album ‘low cost’ (come un cofanetto limitato delle Firt Aid Kid ad un ottimo prezzo) e super offerte a partire da 3 euro! Basta avere il tempo di cercare.

Io a Disco D'Oro, foto di Lele Cavalli

Io a Disco D’Oro, foto di Lele Cavalli

Il negozio è fornito anche di piatti da DJ, per ascoltare in diretta i vinili che ci interessano, ma se siete in difficoltà chiedete ai commessi, che vi indirizzeranno su nuovi ascolti o sui dischi che non riuscite a reperire.

Foto di Gloria

Foto di Gloria

Se non avete occasione di passare da Bologna potete ordinare anche grazie al servizio che offre il sito del negozio, intuitivo e sempre aggiornato, ma non avrete modo di godervi una full-immersion in uno dei negozi più storici di Bologna, che trasuda di storia, passione e buona musica

———————————

DISCO D’ORO

Via galliera, 23 Bologna

Il negozio apre dal lunedì al sabato dalle 10 alle 19.30

Tel. 051 260907 – Fax 051 239145

email shop@discodoro.it

www.discodoro.it

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS
Gloria Annovi

Author: Gloria Annovi

Giornalista pubblicista. Adora cucinare ascoltando John Coltrane, colleziona cappelli e ha un debole per la decade ’60-’70, a cui si ispira nell’abbigliamento. Già speaker radiofonica, si dedica alla musica e alla scrittura da diversi anni. Non vivrebbe senza il suono della pedal steel guitar e vorrebbe vivere a Nashville (USA), con il suo compagno. Seguimi in questa mia nuova avventura! ______________________________________________________________________ Hi, I'm Gloria and I'm a journalist. I love cooking with the sound of John Coltrane. I’m collect hats, I love the style of the 60s and 70s and I have a special passion for vintage clothing. I’ve been a DJ since 2003, working in different radio stations in my country and as a freelance. I could never live without the pedal steel sound and I dream of living in Nashville (TN) with my boyfriend Marco. My last web project is the site www.remark-re.it, a virtual guide of my city, Reggio Emilia (IT). Follow my new musical adventures on Musicpostcards.it

Share This Post On
468 ad

Submit a Comment

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Email
Print