La Top5 del Dj Marco Pipitone

Pinterest

5 domande, proposte ad artisti o addetti ai lavori. 5 suggerimenti che ci portano a scoprire le location preferite da giornalisti o artisti del panorama internazionale. UNA TOP FIVE per passare il tempo a suon di musica

—————————————————————————————————————–

Dopo aver ospitato diversi artisti stranieri nella nostra rubrica, oggi apriamo le porte della nostra redazione virtuale ad un apprezzato giornalista e dj italiano, Marco Pipitone, che tra i tanti progetti all’attivo cura anche una rubrica di musica sul Fatto Quotidiano.

unnamed

Un ritratto di Marco Pipitone

Attraverso i suoi consigli ci avviciniamo non solo al circuito indipendente, da cui proviene Marco, ma apprendiamo nuovi itinerari sino ai confini con l’ Oriente.

5 consigli di viaggio da appuntarsi nel proprio taccuino rock: buona lettura!

Il miglior festival a livello internazionale e il miglior live club?

credit foto mikaec-stuff.blogspot.it

credit foto mikaec-stuff.blogspot.it

Fuori dalle consuetudini e dalle rotte che generalmente la massa ama praticare…esiste un festival che si chiama Wave Gotik Treffen si tiene ogni anno a Lipsia, in Germania, nei giorni della Pentecoste. Il WGT proprio quest’anno compie 25 anni. Dura 5 giorni e sono centinaia le proposte live sparse in tutta la città. Proposte orientate all’interno del calderone Dark/Wave. A queste latitudini hanno suonato praticamente tutti i gruppi della scena goth. Migliaia ogni anno le persone provenienti da tutto il mondo. Da vedere assolutamente anche per il folklore gotico ad esso connesso.

Il Live Club migliore collegato ai miei ricordi, se non altro per i concerti visti, resta a tutt’oggi il Vox di Nonantola nei pressi di Modena

—————————————–

WAVE GOTIK TREFFEN

Il Wave Gotik Treffen (ted. Raduno Wave e Gotico) come detto dal nostro ospite si tiene a Lipsia, in Germania, ogni anno in occasione della Pentecoste, che cade il cinquantesimo giorno dal  dopo il sabato di Pasqua. Il Festival dura 4 giorni e i biglietti per un’pacchetto completo’ costano 120 euro. L’edizione 2016 si svolgerà dal 13 al 16 maggio e si contano più di 170 eventi musicali e culturali sparsi in diverse location di Lipsia.

—————————————

Al Vox Club

Via Vittorio Veneto, 13

Nonantola (MO)

Telefono 059 451646

www.voxclub.it

In passato in questo storico locale modenese ci sono esibiti anche OASIS, Bjork, Radiohead, Steve Vai, Jackson Browne, Stereophonics… Attualmente il locale ha una gestione che si è spostata dalla programmazione rock di alto livello

 

Un negozio di dischi imperdibile?

TIME OUT

TIME OUT

Te ne segnalo due: Amoeba Records presso la storica Haight Street a San Francisco e il Tower Record nel quartiere di Shibuya a Tokyo

——————————————

Tower Record

500 metri quadri di negozio che contiene persino una libreria e un caffè

Imbocca la Koen-dori e te lo trovi davanti!

Music & food: dove ci inviti per assaporare questo connubio? 

L'interno del locale

L’interno del locale

A Portland negli Stati Uniti esiste il Doug Fir; un luogo fuori dal tempo nel quale è possibile mangiare meraviglioso  pornfood innaffiato da fantastiche local beer per poi scendere subito dopo «in cantina» scoprendo magari che quello alla voce sul palco è il cantante dei Dandy Warhols. Il luogo per eccellenza dei musicisti di Portland.

————————————-

DOUG FIR

Indirizzo: 830 E Burnside St, Portland (USA)

Telefono: + 1 503 231 9666

www.dougfirlounge.com

 Tra i piatti in menù si va dal Mac&Chees all’Hummus Plate per i vegetariani

Musical tour: luoghi e tappe consigliati?

L'entrata del Black Heart, Camden

L’entrata del Black Heart, Camden

A Parigi, nel quartiere latino «Le Piano Vaches»

A Londra, a Camden,  il «Black Heart»

A  Brooklyn «La Bam»

A Melbourne in Corrs Lane il «Cabaret Nocturne»

Luoghi lontani dalle consuetudini turistiche e perfetti per realizzare, tristemente, quanto l’Italia sia realmente distante da ciò che succede all’estero

La colonna sonora ideale per il tuo viaggio?

«Passion» di Peter Gabriel

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS
Gloria Annovi

Author: Gloria Annovi

Giornalista pubblicista. Adora cucinare ascoltando John Coltrane, colleziona cappelli e ha un debole per la decade ’60-’70, a cui si ispira nell’abbigliamento. Già speaker radiofonica, si dedica alla musica e alla scrittura da diversi anni. La sua valigia? Grande e 'tappezzata' da adesivi rock

Share This Post On
468 ad

Submit a Comment

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Email
Print