La Top 5 dei Postcards

Pinterest

5 domande, proposte ad artisti o addetti ai lavori. 5 suggerimenti che ci portano a scoprire le location preferite da giornalisti o artisti del panorama internazionale. UNA TOP FIVE per passare il tempo a suon di musica

———————————————————————————————————————–

Sono passati dall’Italia solo qualche mese fa i Postcards, band libanese a cui abbiamo chiesto di rispondere alla nostra TOP5.

Si tratta di un quartetto originario di Beirut, Libano, che ha da poco pubblicato un bellissimo album di indie-folk dal titolo “What Lies So Still” . Julia Sabra, Marwan Tohme, Rany Bechara, Pascal Semerdjian ci hanno subito rapito con le loro ballate intimiste, delicate e nostalgiche, esattamente il genere che ascolto io negli ultimi mesi

Oltre ad essersi esibiti in tutto il Libano, Germania, Inghilterra, Francia e Portogallo hanno anche aperto i concerti dei Beirut e di Angus & Julia Stone. Sono seguitissimi in tutto il mondo e ancora prima di sentirli suonare ci avevano già incuriositi per via del loro nome :)

Se anche a voi interessa approfondire questo ascolto vi informiamo che “What Lies So Still” è presente sulle piattaforme Spotify, Amazon, iTunes. Ma ora spazio ai consigli dei Postcards, che ci portano a viaggiare tra Libano, Inghilterra e Stati Uniti

 

Il miglior festival a livello internazionale e il miglior live club

Non siamo stati a così tanti festival, ma abbiamo avuto il piacere di suonare al Wilderness Festival in Inghilterra e sicuramente è stato grandioso.  Si tratta di un piccolo festival di arte e musica che ospita di tutto: concerti, dibattiti di filosofia, balli e poi lo street food più buono che avessimo mai mangiato

—————————

Il Wilderness Festival si svolge ogni anno ad Agosto nel bellissimo e antico parco di Cornbury, nell’Oxfordshire, a circa un’ora d’auto da Londra. Nel 2016 ci suoneranno (tra i tanti) anche Robert Plant e The Flaming Lips

L'interno del locale libanese

L’interno del locale libanese

 

Passando ai Live Club vi segnalo Onomatopeia Hub, si tratta di un piccolo locale cool di Ashrafieh (Beirut) che propone concerti  per pochi intimi ogni settimana. La cucina offre un’ottima selezione di piatti e sono generosi con le dosi di alcool!

———————————-

Onomatopeia the Music Hub

Sioufi, Libano

Telefono: +961 1 398 986

Aperto tutti i giorni dalle ore 10 alle 24

 

Un negozio di dischi imperdibile?

ROUGH TRADE NY, foto credit FB

ROUGH TRADE NY, foto credit FB

Rough Trade a Brooklyn. Letteralmente un paradiso musicale!
————————————

ROUGH TRADE NY

64 N 9th St, Brooklyn (NY)

Telefono: + 1 718 388 4111

Aperto tutti i giorni dalle 11 alle 23

Music & food: dove ci inviteresti a cena?

I Postcards in Tour in Italia ordinano una due maxi pizze

I Postcards in Tour in Italia ordinano una due maxi pizze

La nostra ‘jam room’ (jam in inglese significa marmellata).  Scherzi a parte, il nostro batterista Pascal cucina per noi piatti deliziosi: dagli steak sandwiches alle fajitas o salads e li abbina alla birra prodotta sempre da lui

Il tour dei sogni: luoghi e tappe da ripercorrere?

I Postcards a Lisbona

I Postcards a Lisbona

Ce ne sono tante! Brighton è bellissima, così come Amman (capitale della Giordania), ricca di cose da vedere. Si trova proprio sopra il Mar Morto. E poi qualsiasi città del Portogallo e molte altre ancora…

La colonna sonora ideale per il tuo viaggio?

Oggi come oggi ascoltiamo tantissime cose diverse, così abbiamo pensato di scegliere un artista a testa. Vi elenco quelli di cui non potremmo mai farne a meno:  John Maus, Jessica Pratt, Courtney Barnett and Sigur Ros.

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS
Gloria Annovi

Author: Gloria Annovi

Giornalista pubblicista. Adora cucinare ascoltando John Coltrane, colleziona cappelli e ha un debole per la decade ’60-’70, a cui si ispira nell’abbigliamento. Già speaker radiofonica, si dedica alla musica e alla scrittura da diversi anni. La sua valigia? Grande e 'tappezzata' da adesivi rock

Share This Post On
468 ad

Submit a Comment

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Email
Print