Roma, Firenze, Torino: i negozi di dischi che ci piacciono

Pinterest

Perchè ci piacciono tanto i negozi di dischi?

Ve lo siete mai chiesti? Marco li vive come un rifugio, in cui può prendersi finalmente il suo tempo e staccare dalle continue richieste della quotidianità. Io sono felice quando fruga tra vinili e cd impolverati, perchè lo vedo sereno e carico di adrenalina. Abbiamo due modi diversi di vivere questi spazi: io acquisto quasi esclusivamente jazz o album  per i quali sono in fissa in quel momento. Poi passo alle t-shirt e infine ai libri. Lui invece arriva preparatissimo, con una lunga lista appuntata sul telefono. A volte però io mi faccio prendere dai colori e dai disegni delle copertini ed entrambi ci fermiamo a studiare l’album insieme.

Foto by Gloria Annovi

Foto by Gloria Annovi

Mi piace la complicità che crea tra di noi un semplice negozio di dischi. Recentemente abbiamo scoperto nuovi punti vendita, dislocati tra Firenze, Torino e Roma. Ecco cosa ci è piaciuto di questi record shop!

 

NEGOZI DI ROMA

Colosseo, particolare, foto di Gloria

Colosseo, particolare, foto di Gloria

Un tempo Roma era piena di negozi di dischi. Una nomea degna di una capitale. Oggi questi spazi mancano e i poschi rimasti fanno fatica a rimanere aperti, tranne qualche storica attività. Altri negozi, come Disfunzioni Musicali e TRASMISSION, oggi effettua solo vendite on-line. Nella zona della stazione resta aperta Discoteca Laziale, che dispone, certo, di tutte le nuove uscite discografiche e un ordine pazzesco nella catalogazione, ma che manca di quella poesia che si trova solo nei negozi indipendenti. Qui abbiamo avuto la sensazione di trovarci in un grande magazzino, dove mancava il contatto con il rivenditore, ma è comunque un buon posto per passare un pò di tempo in attesa della coincidenza del treno da prendere nella vicina stazione.

Marco da Soul Food

Marco da Soul Food

Resiste alla crisi il fornitissimo Soul Food (Via San Giovanni in Laterano n. 192), ad oggi uno dei nostri negozi preferiti, frequentato da molti musicisti e di cui ci ha parlato anche il giornalista Federico Guglielmi. Qui si trova davvero di tutto, dai grandi classici a vere e proprie chicche indipendenti (sia del passato, che contemporanee). Prezzi onesti per questo angolo stracolmo di musica dove abbiamo acquistato una magnifica compilation dal titolo “The Red Bird Story” con tutti i più grandi successi di questa casa discografica anni ’60/70 specializzata in soul music.

Junk Food Records

Junk Food Records

Inoltre, abbiamo scovato varie stampe originali in vinile di alcuni ricercati album italiani anni ’90 (tra cui CCCP). In vendita anche fumetti, t-shirt, gadget musicali. Se fosse situato sotto casa dovremmo fare un mutuo, perché le tentazioni sono davvero tante. Vivamente consigliata anche una visita all’adiacente Junk Food, dove ci si diverte a rovistare tra dischi economici posti dentro a cassette di legno. Come da Soul Food i generi sono punk, rock, indie, funk, soul, jazz, e persino folk. Una valanga di cd a prezzi super scontati.

————————-

SOUL FOOD

(JUNK FOOD)

Via San Giovanni in Laterano 192/194

Orario: Chiuso il lunedì  10.30 – 13.30, 15.30 – 20.00

Tel: 06 7045 2025

www.haterecords.com

 

NEGOZI DI FIRENZE

Marco davanti al Duomo di Firenze

Marco davanti al Duomo di Firenze

Dobbiamo ancora superare lo shock per la chiusura del bellissimo ‘Marquee Moon’, storico negozio di dischi fiorentino ubicato fino a qualche anno fa a due passi dal Duomo. Fortunatamente a Firenze ci sono diversi negozi di dischi e tra una visita ai monumenti più turistici e una mostra di arte contemporanea, c’è sempre l’occasione di perdersi tra dischi e vinili.   Istituzione cittadina è Data Records (Via Neri 15), un negozio situato in pieno centro storico, tra ristorantini tipici e negozi di pelletteria. Lo consigliamo per la sua ampia selezione di vinili (vende e acquista usato), oltre che perla sua storia legata alla musica indipendente italiana. Il proprietario infatti è stato il produttore della Contempo Records, un’etichetta discografica indipendente che nel 1983 pubblicò “Altrove” disco dei Diaframma, la band fiorentina fondata da Federico Fiumani.

Data Records, foto l'Internazionale

Data Records, foto l’Internazionale

Data Records sembra una piccola galleria d’arte, tanto accurata è la selezione di vinili e dischi rari! Senza dimenticare l’ angolo dedicato ad offerte con cd e ultimi arrivi. Serve solo un pò di tempo per orientarsi…

L’altro negozio di dischi che vorremmo consigliarvi si trove oltre Ponte Vecchio (Diladdarno, come dicono i fiorentini), in una zona ricca di antiquari, Borgo San Frediano. Qui troviamo  apputno Twisted Jazz Shop specializzato in jazz, in tutte le sue derivazioni. Non mancano però anche propste rock, prog, blues, di musica italiana, bossanova (un intero angolo dedicato alla musica brasiliana) e fusion. Durante la mia visita solo una piccola stanza era dedicata al vinile, il resto era solo esclusivamente musica in CD e DVD.

Twisted, Firenze foto Gloria

Twisted, Firenze foto Gloria

Il proprietario è adorabile, come il suo fido guardiano, Ivano, un simpatico cagnolino che si diverte a osservare i passanti dalla vetrina. Se amate il jazz qui troverete un angolo di paradiso, ubicato a pochi passi da Piazza Santo Spirito dove, d’estate, si svolgono anche eventi musicali.

—————————

TWISTED JAZZ SHOP

Via Borgo San Frediano, 21 Firenze

Tel: 055 282011

Orari di apertura: lun-sab 9:30-13:00 15:30-19:30

——————————-

DATA RECORDS

Via Neri, n.15 Firenze

Tel: 055 287592

www.superecords.com

Orari di apertura: lun-sab 10:00-13:00 14:00-19:30

 

 

TORINO

Torino vista dall'alto, foto di Gloria

Torino vista dall’alto, foto di Gloria

Vi abbiamo già parlato del fighissimo Les Yper Sound, negozio di dischi che si trova a pochi passi dal Museo del Cinema. Oggi vi portiamo invece nello storico  Materiale Resistente (via Po 25), attività commerciale che si trova sotto i portici della centralissima via Po, dove trovate anche il Blah Blah, un locale che propone sempre un’ ottima selezione di musica live. Tornando a Materiale Resistente vende cd e vinili usati di pop, jazz, blues, rock (molto anni Novanta) e punk,  che sembra un genere particolarmente apprezzato anche dai proprietari.

Materiale Resistente, foto di Outsidermusic

Materiale Resistente, foto di Outsidersmusic

Posizione strategica e prezzi a portata di tutti. Forse andrebbe migliorata la catalogazione, a tratti troppo caotica.

 

————————————

MATERIALE RESISTENTE

Via PO, 25 Torino

TEL: 011 812 6693

Vende anche libri, t-shirt e DVD

 

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS
Gloria Annovi

Author: Gloria Annovi

Giornalista pubblicista. Adora cucinare ascoltando John Coltrane, colleziona cappelli e ha un debole per la decade ’60-’70, a cui si ispira nell’abbigliamento. Già speaker radiofonica, si dedica alla musica e alla scrittura da diversi anni. La sua valigia? Grande e 'tappezzata' da adesivi rock

Share This Post On
468 ad

Submit a Comment

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Email
Print